Esperto di Semalt: come utilizzare l'email marketing B2B

Oltre il settanta percento degli esperti di marketing e delle imprese utilizza newsletter via e-mail come parte delle proprie strategie di marketing dei contenuti , arrivando dietro solo post di blog e social media relativi al loro utilizzo. Nel frattempo, l'email marketing è l'opzione migliore ed è considerato il canale più affidabile quando si tratta di distribuire contenuti tra i marketer B2B.

Le stime rivelano che oltre il novanta percento dei marketer B2B preferisce questa tattica di marketing e il sessantacinque percento utilizza piattaforme di posta elettronica dedicate per svolgere il proprio lavoro. È sicuro affermare che l'email marketing B2B ha guadagnato un'enorme popolarità perché garantisce il ritorno sugli investimenti. Più del novanta percento degli americani e degli europei usa e-mail su base giornaliera. Ancora più importante, è stato rivelato che le e-mail possono stimolare gli acquisti al doppio dei siti di social network, con un valore elevato del settanta per cento.

Oliver King, il Customer Success Manager di Semalt , spiega qui una guida per ottenere vantaggi dall'e -mail marketing.

Meglio di tutto

Quando si tratta di parlare di esperti di marketing, la prima cosa che ci colpisce sono i venditori porta a porta. Sono fortunati perché hanno molte possibilità di guadagnarsi da vivere, mentre l'email marketing comporta l'invio di molte e-mail senza la garanzia di generare entrate. Il marketing in entrata è considerato un modo per creare vetrine nel cyberspazio. Il contenuto del tuo sito deciderà quanti clienti saranno attratti da esso.

È vero che le e-mail colmano il divario. Coloro che dipendono dal marketing dei contenuti dovrebbero ricordare che potrebbero non ottenere i risultati desiderati. Se ritieni che i tuoi clienti cercheranno i termini che hai ottimizzato e raggiungeranno il tuo sito Web o le piattaforme di social media, stai facendo un grave errore. Al contrario, l'email marketing può attirare molti clienti, garantendo che la tua voce sia sempre ascoltata su Internet. Con l'email marketing, puoi facilmente metterti di fronte a un gran numero di clienti e puoi inviare il tuo messaggio direttamente nelle loro caselle di posta. Come reagiscono a questi messaggi dipende da come hai presentato i tuoi prodotti o servizi. Lascia che ti dica che non è marketing in uscita.

I potenziali clienti potrebbero ignorarti, quindi assicurati che la tua e-mail sia diversa dalle altre e-mail simili e prova a coinvolgere i clienti. Questo è l'unico modo in cui non lo elimineranno senza controllare i dettagli del prodotto.

In breve, l'email marketing B2B ti consente di contattare direttamente molte persone e riduce notevolmente lo stress. Alcune persone, tuttavia, potrebbero trovare le tue e-mail frustranti e fastidiose e potrebbero scegliere di bloccare i tuoi ID ma dovresti lasciarli prendere le loro decisioni.

Best practice B2B

Un'e-mail B2B utile segue gli stessi metodi delle controparti business-to-consumer:

1. Temi intriganti per creare un senso di familiarità e urgenza che sviluppano un senso di urgenza.

2. Testi diretti che non sprecano o rallentano il tempo dei destinatari.

3. Video e immagini personalizzate per suddividere i messaggi in modo attraente e fantastico.

4. Layout che rendono le tue e-mail facili da leggere ed evidenziano i punti cruciali.

In breve, le aziende devono creare fiducia per attirare un gran numero di persone, assicurandosi che i tuoi clienti siano felici e soddisfatti dei tuoi prodotti e servizi. È necessario assicurarsi che la strategia di marketing dei contenuti esegua il backup dei messaggi nelle e-mail B2B.